La maremma

"O mite terra che di fieno odori
baciata dal maestral vento di mare"

il parco naturale

Una distesa incontaminata di quasi 9 mila ettari circondata da una catena collinare, il Parco della Maremma si estende da Principina a Mare passando per la foce del fiume Ombrone fino a Talamone, lungo 25 km di costa. All'interno troviamo spiagge sabbiose e scogliere, paludi, pinete, campi coltivati e pascoli. Il Parco della Maremma è stato istituito nel 1975 e ad oggi non solo è un'area protetta, che ospita specie animali e vegetali molto particolari, ma è anche territorio di valorizzazione della cultura sostenibile.

l'ombrone

A pochi chilometri dal nostro ristorante il fiume Ombrone si snoda tra la campagna fino ad arrivare dentro il Parco Naturale e sfociare in mare poco lontano dalla spiaggia di Marina di Alberese. Il fiume è una grande risorsa per i terreni del luogo e non solo.. anche i turisti possono ammirarne la bellezza tramite escursioni in canoa, passeggiate e birdwatching.

la campagna

Per chi è amante della natura e della tradizione, la campagna maremmana offre scorci suggestivi anche i posti spesso sottovalutati. Percorrete le strade di campagna che si allontano dal traffico e vi troverete davanti senso di pace e tranquillità.

marina di alberese

Un posto incantato, selvaggio e libero da ogni artificialità. La spiaggia di Marina di Alberese si distende per oltre 7km a partire da Collelungo fino alla foce dell'ombrone. Se volete coglierne la vera bellezza passeggiate lungo la battigia, magari durante una soleggiata giornata di settembre.